La classifica dei domini più costosi al mondo!

0
1288

Spesso scegliere i giusti domini non è impresa facile: scegliere delle parole o frasi originali per comporlo; scegliere un nome che riesca a far diventare il dominio unico e inconfondibile; scegliere la giusta estensione; scegliere un nome semplice da scrivere e cercare, da ricordare; evitare di copiare un dominio già esistente.

Non c’è dunque da meravigliarsi se tutti i migliori domini sono già stati presi! Ma, quanto è disposta a spendere la gente pur di acquistarli?

La classifica dei domini più costosi degli ultimi tempi.

10. Cameras.com – $1,500,000 Il vincitore, Sig. Solares (CEO di Parked.com), non ha perso tempo puntando 1,5 milioni di dollari, rendendo tale dominio il primo a essere stato ceduto in un’asta dal vivo (2006).

9. Fly.com – $1,760,000 Un’ enorme spendita di soldi per Travelzoo, che nel 2009 si è aggiudicato il dominio fly.com.

8. YP.com – $3,850,000 Pagine Gialle è stata la linea di Google. Durante il rinnovamento del business nel 2008 AT & T, aveva bisogno di un nuovo nome per dimostrare che tutto era cambiato. Comprarono dunque YP.com all’asta per il rinnovamento del proprio brand.

7. Clothes.com – $4,900,000 Quando Amazon ha acquisito Zappos.com nel 2009, è stato rivelato che quest’ultimo aveva comprato clothes.com l’anno prima per un vacillamento. Questo dominio infatti reindirizza al loro negozio web della linea di abbigliamento.

6. Korea.com and SEO.com – $5,000,000 Korea.com è il dominio nazionale più costoso, ed è stata acquistata nel gennaio 2000 per 5 milioni di dollari. SEO.com d’altra parte è stato acquistato per lo stesso importo dalla società di venture capital WashingtonVC nel 2007.

5. Casino.com and Slots.com – $5,500,000 Mansion Limited opera da Gibilterra e ospita diversi giochi online. Casino.com è stato quel grande dominio, che probabilmente ha ripagato il proprio investimento molte volte. Il dominio slots.com nel 2010 è stato venduto da Moniker direttamente al nuovo proprietario Bodog, un sito di gioco online.

4. Beer.com – $7,000,000 Venduto nel 2004 per 7 milioni di dollari ad Interbrew da Andrew Miller e Michael “Zappy” Zapolin l’anno dopo che l’avevano acquistato per $ 80,000. Ma se speravate di fare una visita come cultori del luppolo, sarete assaliti da una grande delusione. Oggi il sito non è altro che una pagina bianca.

3. Fb.com – $8,500,000 Facebook ha acquisito il nome di dominio dalla American Farm Bureau Federation, che ha usato fb.org come suo dominio primario. E’ utilizzato anche come dominio per gli indirizzi email dei dipendenti di Facebook come “@ facebook.com”, indirizzi che sono a disposizione del pubblico.

2. Sex.com – $13,000,000 Non sorprende che Sex.com sia uno degli acquisti più costosi di domini di tutti i tempi, con un ingente quantità di traffico. La storia di sex.com inizia nel 1994 quando Gary Kremen, il fondatore di Match.com, ha registrato per la prima volta Sex.com. Nel 1995 è passato a Network Solutions, ma subito dopo se n’è impossessato in maniera illegale un uomo di nome Stephen M. Cohen, che è riuscito a ottenere la proprietà del dominio falsificando lettere e fax. Kremen ha chiamato Cohen in tribunale e dopo cinque anni di battaglia legale ha ripreso il dominio ottenendo un risarcimento di 40 milioni di dollari per mancati guadagni. Kremen ha venduto il dominio a Escom nel 2006 per 11,5 milioni di dollari ed è stato poi rivenduto nel 2010 per 13 milioni di dollari a Clover Holdings.

VacationRentals

1. VacationRentals.com – $35,000,000 Il dominio più costoso di tutti è VacationRentals.com, acquistato nel 2007! La cifra è stata proposta dal nuovo proprietario Brian Sharples, fondatore di HomeAway, per impedire ad Expedia di ottenerlo.

E tu quale dominio sei disposto ad acquistare? Vieni a registrarlo da noi! https://www.7host.com/domains.html